Come eliminare la pancia dopo gravidanza

Il bambino è appena arrivato e siete felicissimi? Congratulazioni. L'unico problema è che la tua pancia è cambiata e probabilmente ti stai chiedendo come farai a liberartene. Dopo il parto, il tuo corpo non lo supera subito. Non solo la pelle si allunga, ma anche il peso intorno alla pancia aumenta. Questa è la parte del corpo che subisce più metamorfosi durante la gravidanza. Allora, come si fa a recuperare la propria figura e a perdere i chili in più che si sono accumulati negli ultimi mesi? Quali sono i migliori esercizi per abituarsi al corpo post-parto? Questo è ciò che vedremo in questo articolo.

Eliminare la pancia dopo la gravidanza: di cosa si tratta ?

Prima di tutto, è importante sapere cosa rappresentano realmente questi chili. Infatti, all'inizio e nei mesi successivi all'arrivo del bambino, la gravidanza rimane una scusa valida nella tua situazione, soprattutto se stai allattando. Dopo questo periodo, l'aumento di peso, che prima era dovuto alla gravidanza, si trasforma in chili che sono legati a

uno stile di vita sedentario,
la tua dieta
stress.
Detto questo, questa situazione è, per molti versi, completamente comprensibile! Come tutti sanno, l'arrivo di un neonato cambia la vostra routine quotidiana, il che significa un significativo cambiamento di ritmo. È difficile rientrare nel ritmo delle cose e tornare alle vecchie abitudini. Tanto più che occuparsi di un bambino richiede tutta la tua attenzione!

Quali cambiamenti subisce il tuo corpo dopo il parto ?

La pancia è la parte del corpo che è più colpita, e questo è abbastanza normale. La tua pancia si è espansa per accogliere il tuo bambino. Rimane grande anche nel periodo postpartum. Questo perché il tuo utero non ha ancora avuto il tempo di tornare alla sua posizione e dimensione originale. La pelle può essere segnata da smagliature e anche da una linea mediana marrone. I muscoli addominali non vengono tralasciati e perdono anche il loro tono. Il risultato è una pancia un po' flaccida che non si sopporta. Ma sii paziente! È possibile riconquistare il proprio corpo seguendo dei consigli mirati.

Quanto tempo ci vuole per tornare alla vecchia forma ?

Il processo di perdita della pancia da gravidanza si svolge in diversi piccoli passi. Prima di tutto, l'involuzione uterina (l'utero che ritorna alla sua posizione e al suo volume originali) avviene gradualmente in un periodo da 5 a 10 giorni. Si attiva con le contrazioni post-partum (le trincee). La lochia gioca anche un ruolo nella riduzione del volume uterino sotto forma di perdita di sangue che può durare da 2 a 4 settimane. I muscoli addominali, che hanno sofferto molto durante la gravidanza, perdono il loro tono. Si sono distese durante la gravidanza e ora hanno difficoltà a riprendere il loro ruolo abituale di guaina. Per cercare di riparare tutto questo, una buona rieducazione del perineo seguita da una rieducazione addominale è sufficiente per tonificare il muscolo trasverso, modellando la figura. Tutto quello che devi fare è mantenere sessioni regolari e goderti di nuovo la tua pancia piatta.

E le smagliature ?

Le smagliature sono lesioni che appaiono come risultato della distensione della pelle. I trattamenti locali esistono e aiutano a ridurli. Questi includono, per esempio

Nebulizzazione con acqua La Roche-Posay,
massaggi con la crema Jonctum,
massaggi con gel di arnica,
massaggi con burro di karité.
Dopo qualche settimana, se le smagliature non scompaiono nonostante questi vari trattamenti, si raccomanda di consultare un dermatologo. Lui o lei può decidere di prescrivere una crema a base di vitamina A o anche un trattamento laser.

I diversi tipi di grasso

Ora che il parto è alle spalle e stai iniziando a recuperare, è il momento di guardare la tua alimentazione. Per fare questo, è necessario determinare quale tipo di grasso si sta accumulando:

Addome rigonfio con grasso interno: legato a uno stile di vita sedentario combinato con una dieta squilibrata. Soluzione: riprendere lo sport e adottare una dieta equilibrata.
Pancia che ricorda una buccia d'arancia e cellulite: il grasso è superficiale ed è dovuto allo stress e alla mancanza di sonno. Soluzione: prenditi il tempo per recuperare e prenderti cura di te stesso senza dimenticare una buona notte di sonno.

È possibile ritrovare la linea ?

La risposta è SÌ! Una volta che il bambino è arrivato, puoi recuperare la tua figura. Tuttavia, ci vuole tempo. Inoltre, non ha senso affrettare le cose e imbarcarsi in diete restrittive che non vi faranno bene. Infatti, i chili persi con la restrizione saranno sempre riguadagnati. È quindi meglio optare per una dieta equilibrata ricca di frutta e verdura.

Il nostro consiglio:

Evitare gli spuntini,
Prepara dei veri pasti per te stesso: niente più cibo spazzatura,
Idratarsi regolarmente con almeno 1,5 litri di acqua al giorno,
Bandite il più possibile: carni grasse, salumi, cibi fritti, burro, panna, zuccheri veloci e raffinati come dolci e torte, bibite, ecc.
Date la preferenza a frutta e verdura in grandi quantità: vi forniscono i minerali e le vitamine necessarie per mantenere una buona salute.
Utilizzare una cintura di riabilitazione post-partum (vedi effetto qui sotto)

Quale sport dovrei fare per primo ?

Naturalmente, non si tratta di tornare allo sport da un giorno all'altro. È importante prendersi del tempo per riprendersi dalla gravidanza. Per esempio, otto settimane dopo il parto, che corrisponde più o meno alla fine dell'emorragia, potete cominciare a praticare un'attività fisica dolce, detta di rilassamento. Quindi prendetevi il tempo di fare la vostra riabilitazione perineale prima di riprendere le attività fisiche. Per fare questo, puoi lavorare sui tuoi muscoli addominali profondi per attivare i tuoi muscoli e ritrovare un ventre piatto.

Ecco alcune attività sportive pensate per far lavorare tutto il corpo:

Camminare, che è ancora un ottimo sport per riallenare il corpo e che puoi fare anche con il tuo bambino.
Yoga.
Nuoto.
Aquagym.
Correre.
Tennis.
Ricordate che la ripresa di un'attività sportiva in una fase iniziale deve essere fatta su consiglio di un medico.

Eliminare i chili legati allo stress: riprendete un ritmo di vita dolce !

Ancora una volta, è ovvio che l'arrivo di un bambino in una famiglia è un vero sconvolgimento delle abitudini. Questo cambiamento improvviso è inevitabilmente una fonte di stress permanente. Per aiutarvi a farvi fronte, c'è solo una soluzione e non può che farvi bene: prendetevela comoda. Coinvolgi il padre nella cura del bambino, dandoti il tempo di prendere una boccata d'aria fresca. Più che un lusso, si tratta di un vero e proprio bisogno di decomprimere e recuperare le forze. Puoi, per esempio, fare yoga, sofrologia, recuperare il sonno, goderti un massaggio, ecc. Dopo questo, sarete rinvigoriti e passare il tempo con il neonato sarà di nuovo un vero piacere.

La parola finale

Alla fine, i chili guadagnati durante la gravidanza sono come tutti gli altri! Quindi sbarazzarsi di loro dipende da voi. Si può scegliere di praticare il rilassamento o anche un'attività sportiva dolce all'inizio prima di riprendere un livello più intenso di sport. Pazienza e perseveranza sono le parole chiave per sbarazzarsi dei chili di troppo. Naturalmente, se, nonostante tutti i tuoi sforzi, non riesci a ritrovare un peso stabile dopo diversi mesi, è sempre utile consultare un medico per darti una guida migliore.

Articoli recenti

Come ridurre la pancia

Qualunque sia la vostra motivazione per voler perdere il grasso della pancia, avete già ragione.Che si tratti di facilitare i vostri movimenti e carichi, o di esibirvi in una disciplina...

Come mettere la fascia lombare

La fascia lombare è un dispositivo di compressione progettato per alleviare il mal di schiena e migliorare la postura. Per essere efficace, deve essere scelto in base alle sue condizioni...

Come usare elettrostimolatore addominali

I benefici dell'attività fisica regolare sono ben documentati. Tuttavia, molti atleti principianti rinunciano presto ai rigori di tali attività. Fortunatamente, grazie alla tecnologia in rapida evoluzione, le attrezzature sportive sono...

Quando usare la fascia in gravidanza

La fascia gravidanza vi dice qualcosa? Naturalmente, questa serie di parole ti è certamente familiare, se sei incinta o hai già attraversato questa fase. Anche se l'importanza di questo accessorio...